febbraio 25, 2016 | by Redazione
Vitalizi, IdV: Sono schifato dalle parole della Klotz

L’ex consigliera regionale del Trentino-Alto Adige, l’anti italiana Eva Klotz continua ad insultare l’Italia ma non disdegna i 945 mila euro di conguaglio sul vitalizio, più i 2.800 euro netti al mese. Tutto ciò mentre in Italia la metà dei pensionati, quelli anche più fortunati, percepiscono 600 euro. La signora Klotz che rifiuta persino l’inno […]

L’ex consigliera regionale del Trentino-Alto Adige, l’anti italiana Eva Klotz continua ad insultare l’Italia ma non disdegna i 945 mila euro di conguaglio sul vitalizio, più i 2.800 euro netti al mese. Tutto ciò mentre in Italia la metà dei pensionati, quelli anche più fortunati, percepiscono 600 euro. La signora Klotz che rifiuta persino l’inno Italiano e auspica ad una secessione dalla nostra Nazione, con i soldi di tutti gli italiani, non solo si fa ricca ma ci insulta pure. Questa vicenda scandalosa ci dice quanto è urgente approvare la proposta dell’Italia dei Valori sul tetto dei vitalizi ai consiglieri regionali e parlamentari. Faccio un caldo invito alla signora Eva, da cittadino Italiano, orgoglioso di esserlo: se le fa così schifo l’Italia, sia coerente e rinunci ai nostri soldi lasciandoli ad Italiani che pur lavorando una vita per il nostro Paese hanno pensioni da fame.

Ignazio Messina
Segretario nazionale dell’Italia dei Valori

Leave a Reply

— required *

— required *



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le Nostre Immagini
Ultimi Tweet
'footernav', 'container' => '')); ?>
Copyright Italia dei valori Alto Adige.
FireStats icon Powered by FireStats